Perle di Caresto

Ho riproposto l'esperienza qui in parrocchia di l. diacono

Eravamo andati a Sant’Angelo in Vado, Urbino, dove c’è, l’Eremo di Caresto, che si occupa di spiritualità familiare per partecipare a un week-end sul tema del dialogo nella vita di coppia.
Quando siamo tornati a casa abbiamo pensato che potevamo riproporre l’esperienza fatta ai fidanzati, in alternativa alle tradizionali conferenze che alla fine interessano poco. Così ne abbiamo parlato in parrocchia e anche il prete era d’accordo e ancora adesso il don continua l’esperienza.
Quando sono arrivato la prima volta nel 2005 il corso fidanzati non esisteva da noi ancora e così con il parroco abbiamo pensato di proporre quel cammino. L’esperimento sembra aver funzionato: Le coppie, quando vanno a fare il consenso riconoscono che è stata l’occasione per affrontare temi che altrimenti non avrebbero mai toccato, a cominciare dalla fede.
I fidanzati ricevono anche un libretto della Comunità di Caresto per la riflessione a casa e sono invitati a scriversi una lettera d’amore.
Io consiglio a tutti di tornare su quella lettera il giorno prima del matrimonio, magari “spendendo” una mezza giornata per riflettere e pregare insieme, dimenticando i preparativi. Qualcuno si impegna davvero e si mette in gioco seriamente.
L. diacono 
Categoria: fidanzati
Letta 1835 Volte Preferita da 0 utenti Inserita il 05/04/2010

Mostra un'altra perla

Scrivi la tua perla

Pesca una perla